NewsTornei Internazionali

SEPPI SI FERMA SUBITO A PARIGI BERCY

Nulla da fare per Andreas Seppi nel Masters 1000 di Parigi Bercy. L’azzurro, entrato in gara al 2° turno come lucky loser e dopo aver usufruito del ritiro di Roger Federer a tabellone compilato, ha ceduto in due set al moldavo Radu Albot, con doppio tie-break (7-6 7-6). Nella prima frazione ha recuperato un break e si è issato al tie-break; nella seconda è stato avanti, sempre nel tie-break, per 5-3 e servizio ma non ha sfruttato l’opportunità. Bravo il moldavo (già al terzo turno di un Masters 1000 in stagione a Indian Wells) a cogliere invece l’occasione al secondo match point, per l’8-6 nel tie-break, con servizio vincente.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *