NewsTornei Internazionali

IL CHALLENGER DI CANBERRA SI SPOSTA A BENDIGO

Oltre 600 chilometri di spostamento per l’imminente Challenger di Canberra nel quale figurano al via anche tre azzurri, ovvero Jannik Sinner, Andreas Seppi e Lorenzo Giustino. A causa delle proibitive condizioni dell’aria nella sede originaria (città devastata dalle nubi e dalla fuliggine conseguente agli incendi di questo periodo) gli organizzatori, in accordo con l’ATP, hanno deciso di spostare l’appuntamento a Bendigo, centro di 77.000 abitanti situato molto lontano da Canberra.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *