NewsTornei Internazionali

TRAVAGLIA ALZA IL LIVELLO E BATTE FRITZ PORTANDO L’ITALIA IN VANTAGGIO A PERTH

“Grazie a tutti i tifosi italiani – ha esordito Stefano Travaglia al termine del suo match vincente (7-6 7-6) contro Taylor Fritz – ho giocato un gran confronto contro un tennista forte contro Fritz. Voglio ricominciare giocando come ho fatto alla fine del 2019. Spero di entrare in top 50, mi sono allenato duramente per questo con il mio team”. Ben 17 gli ace messi a segno dall’ascolano che ha fatto vedere anche un rovescio decisamente migliorato rispetto al passato. Perfetta la sua conduzione di gara nei tie-break. Il primo lo ha vinto per sette punti a tre, il secondo per sette punti a uno. Vittoria meritata e di gran significato, per l’ATP Cup ma soprattutto per lui in chiave stagionale. Quarta vittoria di carriera contro un top 50 e tanta sostanza. Ora tocca a Fabio Fognini cercare l’impresa contro John Isner, contro il quale ha perso i due precedenti.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *