NewsTornei Internazionali

AD ACAPULCO PER NADAL SOLO UNA FORMALITA’: PRIMO TITOLO 2020

Solo una formalità o quasi per Rafael Nadal la finale dell’ATP 500 di Acapulco (Mex). Lo spagnolo ha concesso poco all’americano Taylor Fritz partendo di gran carriera e mulinando colpi sempre più efficaci fino al 6-3 6-2 finale, maturato in 73 minuti. Terzo titolo nella località messicana per il maiorchino, primo del 2020 dopo l’eliminazione nei quarti di finale degli Australian Open ad opera del poi finalista Thiem. Rafa è così salito al titolo numero 85 di carriera (6 in più di Djokovic) e ha rivitalizzato la lotta per la prima piazza del ranking. E’ a soli 370 punti dal serbo e la stagione si appresta a proporre i primi due Masters 1000 a Indian Wells e Miami. Per Fritz, troppo ancorato a fondo campo per dar fastidio a Nadal, la soddisfazione del best ranking. Domani sarà infatti numero 24 del mondo.
In campo femminile vittoria per la britannica Watson, in tre set sulla giovane canadese Leilah Fernandez (6-4 6-7 6-1).

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *