AtletiNews

WILANDER E LE CONSIDERAZIONI SULLE CONSEGUENZE DEL CORONAVIRUS SUL MOVIMENTO

L’attuale pandemia, ha detto Mats Wilander valutando il momento, ha penalizzato Novak Djokovic che aveva iniziato la stagione in grande stile vincendo i 18 match disputati compresi quelli in ATP Cup. Solo il Coronavirus lo ha fermato. Ma a trovare uno stop forzato sono stati anche gli emergenti come Shapovalov, Auger Aliassime e Tsitsipas, secondo il già campione del Roland Garros, perché in stagione avrebbero potuto avvicinarsi ai big 3. E a proposito di loro, ecco alcune considerazioni su Roger Federer e Serena Williams: “Anche i fan escono sconfitti da questa situazione.
La pandemia ci sta facendo perdere l’opportunità di guardare Roger Federer e Serena Williams in campo, poiché il tempo non è loro amico. Sono quasi alla fine della loro carriera”.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *