NewsTornei Nazionali

IN SPAGNA E FRANCIA SI PENSA A DEI TOUR NAZIONALI

Tour nazionali prima dell’eventuale Roland Garros? Al momento vale ovviamente tutto e il contrario di tutto, non essendoci nessuna visione sull’eventuale ripresa del momento agonistico. Il giornale spagnolo Marca, che ha appreso la notizia dal vicepresidente della Federazione iberica, Carbonell, ipotizza (qualora salti anche la stagione sul cemento americano, US Open compreso) un circuito nazionale sulla terra per preparare l’ipotetico Roland Garros. Allo stesso parteciperebbero i top 100 iberici, Nadal compreso e fino a Carballes Baena, attuale numero 99 del ranking. L’idea è stata rilanciata in Francia dal coach di Tsonga, Thierry Ascione. Sarebbe un circuito sulla terra, nel Sud della Francia, un mese prima del Roland Garros e sempre che le condizioni dell’emergenza sanitaria lo permettano. Oltre a Tsonga sarebbero già stati contattati Pouille, Barrere e Chardy.

di redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *