Atleti

LA DIFESA DI DJOKOVIC

Mentre ci viene dato sapere che Novak Djokovic e sua moglie Jelena proseguono l’isolamento anche se senza sintomi, il giocatore serbo, subissato di critiche negli ultimi dieci giorni, si è rifatto vivo ieri pubblicando su Instagram una frase in cui ha risposto ai suoi detrattori per gli accadimenti ormai noti targati Adria Tour. Prendendo in prestito una famosa frase di un patriarca serbo, tal Paolo II, l’attuale numero 1 del mondo si è così espresso: “Le navi non affondano per l’acqua che le circondano, ma a causa dell’acqua che entra in loro. Non permettere all’ambiente di entrare in te e trascinarti in fondo”. Una sorta di altro piccolo delirio di “onnipotenza” visto che proprio l’ambiente è stato turbato e non poco dai suoi comportamenti quantomeno superficiali.

di redazione