NewsTornei Internazionali

BERRETTINI OGGI IN CAMPO A NEW YORK NEL MASTERS 1000 DI CINCINNATI

Dopo l’eliminazione di ieri di Lorenzo Sonego, per 6-3 7-6 ad opera dell’americano Sandgren e dopo aver fallito tre set point nel tie-break del secondo set, oggi tocca a Matteo Berrettini esordire nel Masters 1000 di Cincinnati (trasferito per ragioni di pandemia) a New York. Il romano, avanti di un bye, sfiderà il finlandese Emil Ruusuvuori che ha eliminato in prima battuta il figlio d’arte Sebastian Korda (entrambi qualificati) per 7-6 4-6 7-5. Sarà il quarto match a partire dalle 17 ora italiana sul campo numero 11.
Intanto ieri a salire per primi negli ottavi di finale sono stati il belga David Goffin, che ha eliminato 7-6 6-4 il croato Borna Coric e Stefanos Tsitsipas, che ha concesso poco a Kevin Anderson (6-1 6-3). Esordio con vittoria e passaggio al secondo turno per Grigor Dimitrov, apparso in buona condizione contro il francese Humbert (6-3 6-4). La sorpresa è arrivata con l’eliminazione di Andrey Rublev, uno dei massimi protagonisti pre-lockdown, per mano del britannico Daniel Evans (7-5 3-6 6-2). A proposito di britannici oggi tornerà in campo Andy Murray, opposto nel terzo match sul centrale (dalle 17) ad Alexander Zverev. A seguire ci sarà l’esordio in tabellone del numero 1 del mondo Novak Djokovic (che si è ritirato dal doppio) opposto a Ricardas Berankis.

di redazione