NewsTornei Internazionali

LA GERMANIA DA’ UNA LEZIONE ALL’ITALIA. AMBURGO CON IL PUBBLICO

In un momento nel quale la Germania non è certo messa in una posizione di vantaggio rispetto all’Italia in quanto a contagi di ritorno da COVID-19, anzi ne conteggia numeri superiori rispetto ai nostri, il Governo tedesco e la Città di Amburgo danno un segno di lungimiranza e capacità di assunzione di responsabilità permettendo nel prossimo ATP 500 di Amburgo l’ingresso del pubblico anche se a solo 2.300 persone e solo sul campo centrale (che ne potrebbe contenere 10.000). La stessa cosa si sarebbe potuta fare a Roma per gli Internazionali (verrà fatta molto probabilmente anche a Parigi) anzichè ovviare il “problema” escludendo a priori qualsiasi forma di partecipazione. Ovvio che la stessa avrebbe dovuto essere attentamente monitorata, gestita e controllata. La domanda è: possibile che in Italia non si sia capaci di farlo? Più che un atto di saggezza sembra una resa incondizionata per carenza di armi e preparazione.

di Roberto Bertellino