LazioNewsRegioniTornei Internazionali

ANCHE MUSETTI E CECCHINATO SALGONO NEL MAIN DRAW A ROMA. KO MAGER

Il main draw del Masters 1000 di Roma si è arricchito questa mattina di altri due azzurri. Lorenzo Musetti, che ha vinto il derby “fratricida” con Giulio Zeppieri per 6-1 5-7 6-3, assorbendo il recupero del romano dal 3-5 della seconda frazione, e Marco Cecchinato, che ha concesso poco allo slovacco Kovalik per 6-2 6-1. Per Musetti ora difficile ostacolo in tabellone, rappresentato dallo svizzero Stan Wawrinka. Cecchinato invece affronterà il britannico Kyle Edmund in prima battuta.
Nulla da fare intanto per il primo azzurro impegnato oggi in tabellone principale, Gianluca Mager. Il sanremese ha lottato alla pari nel primo set contro l’ex numero 3 del mondo, Grigor Dimitrov. Dopo aver recuperato un break, Mager ha avuto anche una palla per salire 6-5 e servizio ma il bulgaro l’ha annullata bravamente con un ace. Al primo set point ha poi chiuso nel game successivo per il 7-5 dopo 44 minuti. Nel secondo set ha esploso i suoi colpi salendo subito 5-0. Mager ha posto un freno all’emorragia conquistando un game, ma si è arreso in quello successivo (7-5 6-1).

di redazione