NewsRegioniTornei InternazionaliTrentino

A ORTISEI MARCORA BATTE ANCORA MUSETTI

La sorpresa più grande nella giornata che ha quasi allineato completamente il tabellone principale del Challenger di Ortisei agli ottavi di finale è arrivata dal derby azzurro tra Lorenzo Musetti, quarta testa di serie, uno dei favoriti della vigilia, e il lombardo Roberto Marcora. Il carrarino cercava la rivincita della sconfitta subita appena due settimane fa nel Challenger di Parma ma non è riuscito ad ottenerla. Bravo Marcora a confermarsi efficace al servizio e buon incontrista, nonché abile nella fase di risposta. Centrato il successo nel primo parziale grazie ad un break a metà frazione, che l’ha issato sul 4-2 per la successiva chiusura sul 6-3, Marcora ha sigillato la seconda parte di gara con il tie-break. Musetti ha provato a reagire portandosi dallo 0-3 al 4-4 ma alla fine ha ceduto 5-7, per il definitivo 6-3 7-6 Marcora. In precedenza erano caduti altri due azzurri. Giulio Zeppieri per mano dello slovacco Martin Klizan (6-1 6-3) e Matteo Viola, mai in partita contro il bielorusso Ivashka, numero 2 del seeding, a segno per 6-1 6-1. Domani esordio per Luca Nardi, opposto ancora in 1° turno al ceco Machac. Federico Gaio, n° 6 del seeding, cercherà invece i quarti contro il turco Altug Celikbilek.

di redazione