AtletiIntervisteNews

MEDVEDEV E GLI AUSTRALIAN OPEN

Fresco di titolo alle ATP Finals di Londra, Daniil Medvedev ha parlato alla CNN dell’attuale situazione legata agli Australian Open. Il suo pensiero è che se i giocatori dovranno essere costretti alla quarantena forzata in albergo per 14 giorni con l’impossibilità di allenarsi non saranno protagonisti dell’eventuale torneo: “Non eccepisco sulla noia che potrebbe derivarne ma sul fatto che è impossibile scendere in campo dopo essere rimasti in attivi in stanza per un periodo così lungo. Quello che ci era stato detto è che sarebbe stato possibile allenarsi comunque dentro e fuori dal campo”.
Si aspettano decisioni definitive in merito.

di redazione