AtletiNewsTornei Internazionali

ASHLEIGH BARTY AL SUPERMERCATO SENZA MASCHERINA

La n° 1 del mondo, Asleigh Barty, è stata avvistata in un supermercato senza mascherina. Pronte le scuse della locale. Al coro di proteste per la quarantena forzata a Melbourne cui sono costretti coloro che hanno volato con dei positivi si è unito ieri il serbo Viktor Troicki: “Se l’avessi saputo non sarei venuto – ha detto – è impossibile preparare uno Slam stando chiusi in una stanza per 14 giorni. Tutta la mia preparazione sta andando distrutta e ciò determina un grande caos nella mia carriera. Un altro ipercritico è il francese Benoit Paire che non vede l’ora di tornare a casa. Intanto un altro francese ricomparirà la prossima settimana nei tornei, Lucas Pouille. Lo farà nel Challenger di Quimper (Fra) nel quale figurano al via anche tre azzurri, Gaio, Marcora e Fabbiano. L’altro Challenger in calendario è quello di Antalya dove giocheranno Musetti, n° 5 del seeding, Giannessi, Giustino e Lorenzi. Nel 15.000 $ di Antalya domani sarà finale per il novarese Giovanni Fonio. Finale anche per Agamenone al Cairo, altro 15.000 $ ITF.  

di redazione