AtletiIntervisteNewsTornei Internazionali

NICK KYRGIOS PRONTO AL RIENTRO

Non gioca dal febbraio dello scorso anno (Acapulco) ma come è sua abitudine ha fatto comunque parlare di sè, per gesti nobili e sparate nei confronti dei colleghi, in specie Djokovic, non certo uno qualsiasi. E’ l’australiano Nick Kyrgios che ha vissuto la pandemia in casa, a Canberra, senza mai avvicinarci al campo da tennis, nè per competizioni ufficiali che per esibizioni: “Mi è piaciuto trascorrere tanto tempo a casa, con la mia famiglia – ha detto a Tennis.com – ed avere una prospettiva diversa sulle cose, dentro e fuori dal campo. Abbiamo avuto diversi blocchi e restrizioni ma nel complesso il mio Paese ha gestito abbastanza bene la situazione. Ho dato al mio corpo una pausa ma adesso sono tornato ad allenarmi in vista dell’estate australiana. Lo stop mi ha fatto bene e mi sento pronto. Spero che al più presto questo grande problema si risolva, che tutti tornino liberi e al sicuro e ci si possa godere tanto bel tennis”.

di redazione