NewsTornei Internazionali

AD ANTALYA SI RIPROVA

Neppure a Wimbledon la pioggia nella storia recente del torneo e anche meno nota, ha imperversato senza sosta per cinque giorni come sta succedendo ad Antalya. Il Challenger è infatti ancora ai nastri di partenza e oggi dovrebbe mettere in campo i due turni di qualificazione e i primi due turni di main draw, con sette italiani nel complesso impegnati. Il via è stato dato alle 7,30 ora italiana. Si spera che non ci siano ulteriori ritardi altrimenti la rassegna rischia a questo punto l’annullamento.

di redazione