AtletiIntervisteNewsTornei Internazionali

LE DICHIARAZIONI DEGLI AZZURRI IN ATP CUP

“Dopo un 2020 che per vari motivi non è andato come avrei voluto – ha detto Berrettini al termine – ho voglia di risentirmi bene e di mettere in campo tutte le energie che ho”. Gli ha fatto eco Vincenzo Santopadre, rivelando di essersi confrontato con Fognini prima di scegliere la composizione del doppio. “Siamo una bella squadra e ho tanta fiducia in tutti – ha detto il capitano di ATP Cup – Fabio aveva voglia di rivalsa dopo il singolo e sapevo che Matteo avrebbe potuto aiutarlo a ritrovarsi. Ognuno di questi ragazzi ha delle grandi motivazioni per dare sempre il meglio, per cui sono ottimista per il match con la Francia”. Chiosa affidata a Fabio Fognini, che ha inaugurato la 18ma stagione da professionista. “Dopo tanti anni rosico ancora quando perdo e gioisco ancora quando vinco. Questo è quello che mi fa amare il tennis. Ho dimostrato che in una partita secca posso battere chiunque e finché ho questo fuoco dentro continuerò a giocare, godendomi gli ultimi anni della carriera”.

dal sito www.federtennis.it