NewsTornei Internazionali

MIAMI SI SPOPOLA, ANCHE DJOKOVIC DICE NO AL MASTERS 1000

Il primo Masters 1000 di stagione, quello di Miami, sarà privo di molti dei migliori protagonisti del circuito, e per ragioni differenti. Roger Federer sta continuando la preparazione in vista di alcuni impegni sul rosso e soprattutto del suo obiettivo di stagione, Wimbledon 2021, che avrà (pare) pubblico sugli spalti; Dominic Thiem è in fase di recupero di certezze dopo l’avvio di stagione non certo brillante che lo ha visto protagonista; Rafael Nadal ha detto no perchè sta ancora cercando di ritrovare la “schiena” dei giorni migliori. Ai tre si è unito ieri, via social, Novak Djokovic, che ha considerato troppo forti le restrizioni annunciate dagli organizzatori e comunque perderà pochi punti non giocando (45, ovvero la metà di quelli vinti nel 2019, ultima edizione disputata). Insomma la pandemia continua a colpire, direttamente o indirettamente.

di redazione