NewsTornei Internazionali

A MIAMI SI RIVEDE LORENZI CHE ENTRA IN MAIN DRAW COME FABBIANO. GAIO LUCKY LOSER

Due giocatori in tabellone partendo dalle qualificazioni nel Masters 1000 di Miami ed uno come ripescato. Sono Paolo Lorenzi, che ha ridato un segno di vita dopo tante eliminazioni al primo turno superando in due set (6-4 6-4) Jason Jung di Taipei, e Thomas Fabbiano, altro tennista in u8n momento non certo esaltante della propria carriera. Il pugliese ha sconfitto l’americano Brooksby per 7-5 al terzo set. Federico Gaio, dopo aver ceduto 6-2 al terzo set al britannico Broady, è stato ripescato come lucky loser. Nulla da fare per Matteo Viola, giustiziato da Mischa Zverev, oggi numero 249 ATP, per 6-1 al terzo set. Paolo Lorenzi troverà ora l’americano Escobedo; Thomas Fabbiano Aljaz Bedene e Federico Gaio l’esperto Berankis.
Oggi esordio in tabellone principale per Stefano Travaglia, opposto a Frances Tiafoe e proprio Federico Gaio. Ci sarà anche Lorenzi, opposto come detto a Escobedo.

di redazione