Emilia RomagnaNewsRegioniTornei Internazionali

GAUFF – WANG FINALE DOMANI ALLE 14,30 A PARMA

Cori Gauff e Qiang Wang sono le finaliste della prima edizione dell’Emilia-Romagna Open. Nelle semifinali del WTA 250 di Parma targato MEF Tennis Events, la statunitense ha battuto la ceca Katerina Siniakova con il punteggio di 7-5 1-6 6-2 in 2 ore e 8 minuti di gioco, mentre la giocatrice cinese ha sconfitto l’altra statunitense, Sloane Stephens, con lo score di 6-2 7-6(3) in un’ora e 46 minuti.
Gauff c’è – Per la diciassettenne di Delray Beach sarà la prima finale stagionale: “Sono soddisfatta del mio atteggiamento e di come mi sono espressa, soprattutto nel terzo set. Ho spinto più, sono stata maggiormente aggressiva, e credo di aver meritato la vittoria”. La scorsa settimana Cori Gauff ha raggiunto a Roma la semifinale degli Internazionali BNL d’Italia. Ora l’ultimo atto del torneo di Parma: “L’Italia mi porta fortuna? Assolutamente sì. Il pubblico italiano mi supporta sempre e mi fa sentire a casa. Spero di conquistare il titolo e di divertirli anche in finale”.
Wang determinata – Prima finale del 2021 anche per Qiang Wang, che dopo aver vinto il primo set ha rimontato nel secondo lo svantaggio di 1-5: “Non ho pensato al punteggio, sono rimasta concentrata su quello che dovevo fare ed è andata bene. La finale contro Cori Gauff? Non so cosa aspettarmi, sarà la prima volta che la affronterò. Sarà una sfida molto complicata”. Da dicembre 2020 l’allenatore di Qiang Wang è Pat Cash, ex numero 4 del mondo: “È un grande coach e una grande persona. Mi sta insegnando tanto dentro e fuori dal campo. Credo di essere migliorata in diversi aspetti da quando mi segue: voglio continuare a lavorare intensamente con lui per ottenere risultati importanti”.

da ufficio stampa torneo