NewsTornei Internazionali

PER ASHLEIGH BARTY ESORDIO DIFFICILE MA VINCENTE A PARIGI

Ashleigh Barty fatica nel suo esordio al Roland Garros 2021, torneo che ha vinto nel 2019 e “disertato” nel 2019 rimanendo in patria, ma alla fine approda al secondo turno con sua somma soddisfazione: “Un match molto duro – ha detto alla fine – quello contro l’americana Pera, nel quale ho trovato le giuste chiavi di lettura nel terzo set. Sono molto felice di essere tornata sul centrale che mi ricorda un grande momento di carriera e davanti al pubblico”. Vinto il primo set 6-4, nel secondo l’australiana ha subito la pressione dell’americana di origine croata che le ha quasi sempre preso il tempo soprattutto sulla risposta. Il terzo ha visto la numero 1 del mondo giocare d’esperienza e con il suo classico back di rovescio, in alcune circostanze trasformato in palla corta e pallonetto a seguire. Colto il break del 4-2 per la Barty si è aperta la strada della vittoria e non si è fatta pregare, chiudendo 6-2. Battuta invece una leggenda come Venus Williams, dalla russa Alexandrova e in due set.

di redazione