NewsTornei Internazionali

BERRETTINI ALLE 12, SONEGO NEL TARDO POMERIGGIO OGGI A WIMBLEDON

Occhi dell’Italia sportiva puntati oggi su Matteo Berrettini, che alle 12 incontrerà il bielorusso Ivashka, con in palio i quarti di finale di Wimbledon e Lorenzo Sonego, che nel terzo match dalle 14,30 sul centrale se la vedrà con l’otto volte campione di Wimbledon Roger Federer, con lo stesso obiettivo. Sarebbe per entrambi gli azzurri la prima volta così in alto nello Slam su erba più importante del mondo. Tra il giocatore romano e il suo avversario non ci sono precedenti a livello assoluto, solo uno a livello Challenger datato 2017 e giocato sul veloce outdoor di Portorose (Slo), dove vinse Matteo con un doppio 6-4. Tra Federer e Sonego, invece, una sola sfida, vinta dallo svizzero nel 2019 (1° turno Roland Garros) in tre set. Federer ha detto di non stupirsi che Sonego sia rrivato così in alto a Wimbledon viste le sue caratteristiche di servizio e diritto, che oggi dovrà assolutamente esaltare per provare l’impresa.
In apertura di programma, sul campo centrale testa a testa tra Djokovic e Garin, a seguire Gauff e Kerber. Sul campo 1 Barty – Krejcikova, Auger – Aliassime e Zverev, Raducanu contro Tomljanovic. Sul campo 2 Jabeur – Swiatek, Fucsovics – Rublev e Hurkacz – Medvedev; sul campo 3, dalle 12, Rybakina – Sabalenka, quibdi Shapovalov – Bautista Agut; sul campo 12, dopo Berrettini, spazio a Karolina Pliskova e Liudmila Samsonova, poi Badosa – Muchova; sul 18 spetterà a Khachanov – Korda, poi Keys – Golubic. Al via anche i tabelloni juniores con diretta su Supertennis TV. Un programma stellare.

di redazione