NewsTornei Internazionali

GIORGI PERFETTA A TOKYO: E’ NEI QUARTI

Camila Giorgi continua a stupire a Tokyo. La29enne di Macerata, n.61 WTA, esordiente alle Olimpiadi, dopo il successo in avvio contro la statunitense Jennifer Brady, n.15 del ranking e 11esima testa di serie, replicato al secondo turno contro la russa (in questo caso in gara sotto le insegne del comitato olimpico del suo Paese) Elena Vesnina, attualmente n.303 del ranking, negli ottavi ha liquidato per 64 62, in un’ora e un quarto di partita, la ceca Karolina Pliskova, n.7 del ranking e 5 del seeding, in un match mai in discussione, iniziato con tre ore abbondanti di ritardo a causa del maltempo, dominato da una Camila particolarmente ispirata. La 29enne di Louny, finalista a Wimbledon, era in vantaggio per 5-2 nel bilancio dei precedenti con la numero uno azzurra che però si era aggiudicata l’ultima sfida, disputata un mese fa al primo turno sull’erba di Eastbourne. Camila ha preso un break di vantaggio (2-1) ma lo ha restituito subito (2-2). Nel quinto gioco, però, durato 14 punti ha tolto di nuovo la battuta alla ceca, stavolta confermando il break di vantaggio (4-2), sufficiente alla marchigiana, che non ha concesso più nulla, per assicurarsi il primo set (6-4). Nel secondo parziale Camila ha strappato la battuta già in avvio a Karolina, che in questo fondamentale è una delle regine del tour, salendo poi sul 2-0. Scatenata l’azzurra ha ottenuto un secondo break nel quinto game (4-1). Nei quarti la Giorgi, che non ha ancora perso un set, dovrà vedersela con l’ucraina Elina Svitolina, n.6 del ranking e 4 del seeding: uno pari il bilancio dei precedenti con la 26enne di Odessa a segno in due set al primo turno di Wuhan nel 2014 (cemento) e la 29enne azzurra a segno a Birmingham (erba) nel 2017 negli ottavi di finale.

di redazione e sito www.federtennis.it