NewsPiemonteRegioniTornei Nazionali

RONCHIVERDI PRONTI PER LA PRIMA STAGIONE IN A2

Nel lotto delle partecipanti alla serie A2 maschile che prenderà il via ad ottobre c’è anche la formazione torinese dei Ronchiverdi, neopromossa al termine di una stagione decisamente felice e di alto livello. Capitani saranno Laurent Bondaz, anche nella veste di giocatore (doppio) ed Andrea Dario. In campo il punto di riferimento rimane Edoardo Lavagno, capace negli ultimi mesi di scalare circa 300 posizioni nella classifica ATP. Gli innesti sono stranieri e rispondono ai nomi del polacco Michalski, del ceco Gengel e del lettone Podzus, tre racchette che si alterneranno come presenze nel corso del campionato. Completano il quadro coloro che sono stati in prima linea nel salto di categoria, ovvero Filippo Anselmi, Tommaso Vescovi e Gianmarco Capella. La parola d’ordine è fare esperienza e crescere gradualmente: “L’obiettivo – conferma Bondaz – è la salvezza e misurarci in questo campionato. C’è molta voglia di iniziare e di fare bene. Vedremo partita dopo partita cosa succederà, anche perchè come sempre molto dipenderà dai giocatori che le altre squadre schiereranno effettivamente. Il campionato si svolgerà sotto un nuovo pallone dedicato che copre due campi e risponde alle norme richieste dalla Federazione per questo tipo di competizioni”. L’esordio sarà, dopo il riposo del 3 ottobre, in seconda giornata e tra le mura amiche contro il Circolo del Tennis Palermo. La domenica successiva ancora una sfida casalinga contro il TC Mario Stasi di Lecce: “Girone fondamentalmente equilibrato – conclude Bondaz – con alcune punte almeno sulla carta difficili da contrastare”. Match Ball Firenze, TC Villasanta, ST Bassano e TC Lecco le altre rivali del girone 2.

di redazione