NewsTornei Internazionali

A SIBIU 5° TITOLO CHALLENGER PER TRAVAGLIA

Il grande momento del tennis azzurro ha trovato ieri conferme anche a livello Challenger. In quello di Sibiu (Rom) ha alzato il trofeo il 29enne ascolano Stefano Travaglia, n° 97 ATP. In finale ha superato il 24enne australiano Thanasi Kokkinakis, un predestinato dal percorso interrotto più volte causa infortuni, con lo score di 7-6 6-2. Per “Steto” si è trattato del quinto titolo di categoria colto in carriera, dopo quelli di Sopot e Francavilla al Mare nel 2019, Marbella 2018 e Ostrava 2017. Una bella iniezione di fiducia in vista dell’ultima parte del 2021 dopo alcuni mesi trascorsi in “sofferenza” per i risultati che non arrivavano. Oggi consoliderà la top 100. Finale senza vittoria invece per il pugliese Andrea Pellegrino nel Challenger di Lisbona. Il 24enne di Bisceglie si è arreso sul 6-2 6-4 al kazako Dmitry Popko, n° 187 ATP. Sono scattate ieri le qualificazioni della Napoli Cup, Challenger che vede già in main draw 14 azzurri. Subito a segno in campo italiano Julian Ocleppo, Francesco Maestrelli e Marco Miceli, oggi in gara nel turno decisivo.

di redazione