NewsTornei Internazionali

A INDIAN WELLS ANCHE TREVISAN E PAOLINI, RIPESCATA, IN TABELLONE

Saranno tre le giocatrici azzurre in campo nel WTA 1000 di Indian Wells, al via oggi con i primi turni. Oltre a Camila Giorgi, testa di serie numero 30 e presente di diritto, hanno staccato un biglietto per la “corsa” principale anche Martina Trevisan e Jasmine Paolini. La prima ha superato in campo la statunitense Brantmeier, 17enne entrata in gara con wild card. Un netto 6-1 6-2 nel turno decisivo delle qualificazioni. La seconda invece, prima testa di serie del draw preliminare, ha ceduto all’ucvraina Kozlova nel turno decisivo ma è stata ripescata come lucky looser. Per Martina Trevisan il primo ostacolo in tabellone sarà la ceca Marie Bouzkova, n.93 WTA, già sconfitta in due delle tre sfide precedenti (ma la 23enne di Pragaha vinto proprio l’ultima), mentre Jasmine, n.63 del ranking, deve vedersela con la qualificata giapponese Mai Hontama, n.161 WTA, battuta al primo turno dell’ITF di Tokyo nel 2019.    
La curiosità
Tra gli spunti d’interesse il ritorno della ex numero uno Kim Clijsters, campionessa nel 2003 e nel 2005, che non giocava questo torneo da dieci anni: la 38enne belga, n.1.476 WTA, in tabellone grazie ad una wild card, che punta a vincere il suo primo match dal rientro nel tour lo scorso anno, è stata sorteggiata al primo turno contro la ceca Katerina Siniakova, n.53 del ranking, mai affrontata in carriera. La vincente di questo match sarà l’avversaria d’esordio di un’altra ex regina, la tedesca Angelique Kerber, n.15 del ranking e 10 del seeding.

di redazione