NewsPiemonteRegioniTornei Nazionali

PER I RONCHIVERDI PAREGGIO IN A2 MASCHILE CONTRO IL BASSANO

Quarto punto nel campionato di A2 maschile (girone 2) per i Ronchiverdi, Club che affronta quest’anno per la prima volta la categoria. Dopo il successo esterno di domenica scorsa a Lecco è arrivato oggi il pareggio (3-3) tra le mura amiche e davanti al partecipe e appassionato pubblico. Tutti in parità con il TC Bassano, ad iniziare dallo score al termine dei singolari (2-2). In casa torinese successi firmati da Edoardo Lavagno, per 6-2 7-5 su Giovanni Dal Zotto e dello straniero Marek Gengel, che si è imposto con un netto 6-4 6-3 su Matteo Tinelli.
Nulla da fare invece negli altri due match di singolare che hanno visto le sconfitte di Tommaso Vescovi, per mano di Francesco Salviato (6-4 6-1) e di Filippo Anselmi, costretto ad alzare bandiera bianca contro Tommaso Gabrieli, per 6-3 6-2. I doppi sono andati uno ai portacolori del club piemontese, l’altro a quelli del sodalizio veneto. Lavagno e Gengel sono andati a segno per 6-1 7-5 su Dal Zotto e Tinelli, mentre Anselmi e Vescovi si sono arresi sul 7-5 6-1 a Gabrieli e Salvato. Un punto importante per i Ronchiverdi che domenica 14 novembre giocheranno in casa del TC Villasanta e la domenica successiva chiuderanno il girone contro il Match Ball Firenze: “Un pareggio quello odierno – ha detto al termine il capitano dei Ronchiverdi Laurent Bondaz – che muove la classifica. Con un sorteggio diverso e più favorevole avremmo potuto sperare in un successo ma il tennis è anche questo. Fa parte3 del gioco. Le prossime due trasferte non saranno facili ma cercheremo di dare il massimo per aggiungere qualcosa in classifica ed evitare i play-out”.

di redazione