NewsPiemonteRegioniTornei Internazionali

RUUD, PRIMA STORICA VITTORIA ALLE FINALS

Casper Ruud rimonta un set a Cameron Norrie e resta in corsa per un posto nelle semifinali delle Nitto ATP Finals 2021. Questo il responso della seconda partita della sessione serale al Pala Alpitour, vinta dal norvegese col punteggio di 1-6, 6-3, 6-4 in un’ora e 51 minuti. Nel Girone Verde la situazione è molto chiara: Djokovic con due successi in due partite è sicuro del primo posto, il subentrante Norrie è eliminato, Ruud e Rublev si giocheranno l’accesso in semifinale in uno scontro diretto venerdì. La partita ha avuto due volti completamente diverse. Nell’avvio l’anticipo e il gioco mancino di Norrie ha messo in difficoltà Ruud: col gancio di diritto ha proposto molti cross stretti sul rovescio del norvegese, e col suo rovescio – che è bravissimo ad impattare sulla palla alta in anticipo – ha guadagnato la rete in lungo linea trovando molti punti e provocando errori del rivale. Il gioco è stato rapido, vario, Ruud non è mai riuscito a girarsi sul diritto e imporre il suo pressing. 
Dalla metà del secondo parziale, si è visto un match completamente diverso: il norvegese è avanzato più vicino alla riga di fondo, riuscendo a far esplodere la sua fisicità ed inchiodando il rivale in scambi di sostanza. Una progressione che ha costretto Norrie a rincorrere, più lontano dalla riga di fondo e senza poter accelerare in anticipo. Ruud è salito in tutti i fondamentali, si è preso il campo, ha rimontato ed è scappato via nel terzo set fino alla vittoria. “È stata un’ottima annata per me, soprattutto nella parte finale della stagione, quando di solito non gioco bene nei tornei indoor. Ho lottato per arrivare qua. Le condizioni sono veloci, ho fatto fatica all’inizio perché Cameron ha giocato davvero bene, ma poi un break ha cambiato tutto” afferma Ruud nell’intervista in campo. “Andrey è un ottimo giocatore, c’ho perso diverse volte. È cresciuto moltissimo ed è tra i migliori al mondo. Gioca con grande intensità e velocità, spero di poter essere io a comandare, sarà decisivo”. Ruud diventa il primo norvegese nella storia a vincere una partita alle Nitto ATP Finals e resta in corsa per un posto in semifinale. Si giocherà tutto venerdì contro Rublev, in quello che sarà un vero e proprio spareggio.  

di redazione