News

Kokkinakis in finale ad Adelaide, la sua città

Thanasi Kokkinakis, 25 anni, attuale numero 145 ATP è l’eroe di Adelaide dove, grazie ad una convincente prova contro il navigato Marian Ciclic, ha raggiunto la finale in programma questa mattina (8.30 ora italiana) contro il francese Rinderknech.

Il giocatore Australiano, forte della spinta ricevuta da uno stadio pieno che lo ha sopportato sempre in modo corretto, sul terzo set è stato protagonista di un tie break vietato ai deboli di cuore.

Sul 6 pari del terzo set infatti, dopo le prime due frazioni di gioco terminate 6-2 3-6, Kokkinakis parte forte nel tie-break arrivando ad un facile 6-2. Sembra fatta. Il croato però riesce ad aggiudicarsi i 5 punti consecutivi, tre sul proprio servizio, portandosi sul 7-6. Da qui in avanti Kokkinakis riesce ad annullare prima due match point per poi vincere l’incontrò 12-10.

Kokkinakis, di evidenti origine greche, è nato ad Adelaide e dopo importanti risultati a livello juniores, diventa professionista nel 2013. La sua miglior classifica è stata 69 ATP. E’ però il giocatore più basso in classifica nella storia del tennis moderno ad aver battuto un numero 1, vincendo contro Federer nel 2018 a Miami, con una classifica ATP 175. Questa mattina, con il francese Rinderknech suo avversario, cercheranno entrambi il loro primo importante titolo ATP, non avendone entrambi vinto ancora nessuno.

Sergio Errigo