AtletiNews

ARRESTATO LO STALKER DI EMMA RADUCANU

Arrestato lo stalker di Emma Raducanu. La campionessa dello US Open, infatti, da qualche mese ormai era perseguitata dall’uomo che per tre volte si era anche introdotto nella sua casa di famiglia a Londra. Amrit Magar, 35 anni sposato e disoccupato, era ossessionato dalla 19enne britannica, come racconta il Daily Mail. Innamorato di Emma, le ha lasciato biglietti e quelli che riteneva messaggi d’amore. Dopo essere riuscito a risalire al suo indirizzo di casa, ha raggiunto l’abitazione una prima volta lasciando una lettera da innamorato, una seconda depositando una mappa con tutta la strada percorsa per arrivare fin lì, e infine il 4 dicembre scorso decorando un albero nel giardino con ghirlande natalizie.
L’uomo aveva anche rubato una scarpa, convinto che fosse di Emma, come souvenire. Invece era del padre Ian che, grazie alle telecamere di sorveglianza, l’ha individuato e riconosciuto. Magar, giudicato colpevole dalla Corte di Bromley, conoscerà l’entità della sua condanna il mese prossimo.

di redazione e sito www.federtennis.it