AtletiNewsTornei Internazionali

A GRENOBLE TREVISAN AVANTI A FATICA. GATTO MONTICONE AL 2° TURNO A PORTO

Esordio non privo di brividi per Martina Trevisan, seconda testa di serie, a Grenoble, 60mila dollari su cemento indoor della città francese. La 28enne di Firenze, tornata tra le Top 100 – è numero 93 WTA – dopo aver ceduto nettamente il primo set per 61 con la polacca Urszula Radwanska, nobile decaduta (attualmente è n. 248) con un passato da top 30, si è poi imposta per 63 64. Al secondo turno la giocatrice toscana affronterà la qualificata britannica Alicia Barnett. 
Dopo le eliminazioni al primo turno di Ferrando, Rossi e Tatiana Pieri, arriva un sorriso tricolore nel 25mila di Porto, sul veloce indoor della città lusitana. Al primo turno Giulia Gatto-Monticone, testa di serie numero 6, si impone 60 36 62 sulla qualificata belga Yanina Wickmayer e al secondo turno sfiderà la francese Leolia Jeanjean, che al debutto aveva eliminato Federica Rossi. 

di redazione