AtletiNews

DJOKOVIC ELIMINATO A DUBAI. MEDVEDEV SARA’ IL NUOVO N° 1 DEL MONDO

Si è fermata nei quarti di finale la corsa di Novak Djokovic, tornato alle competizioni a Dubai (ATP 500) 80 giorni dopo l’ultima apparizione agonistica e l’ormai archiviata vicenda australiana. Il giocatore serbo, apparso nervoso nel torneo del rientro, ha ceduto in due set al ceco Jiri Vesely, tennista che ha sempre alternato grandi prestazioni ad altrettanto grandi cadute. Il ceco, attuale n° 123 del mondo, si è imposto 6-4 7-6 (4). Djokovic perderà lunedì prossimo il primo posto della classifica mondiale, che detiene da 361 settimane. Sarà superato dal russo Daniil Medvedev, in gara questa settimana ad Acapulco. Così Vesely al termine: “E’ una sensazione fantastica avere la possibilità di battere uno dei più grandi di sempre, se non il migliore. Ho tante emozioni dentro, faccio quasi fatica a esprimerle davvero”. “Novak è un tennista dai colpi fantastici, non pensavo certo di poterlo battere – ha aggiunto Vesely -, ma credo di aver fatto un lavoro fantastico nell’accorciare gli scambi. Il pubblico contro? La gente fa il tifo per le superstar, è normale. Ma io ho pensato a godermi il match, l’atmosfera era fantastica”.

di redazione