AtletiLazioNewsRegioniTornei Internazionali

DJOKOVIC SI ESALTA A ROMA E BATTE AUGER ALIASSIME

“Sono contento di tornare a Roma, una delle più belle città del mondo. Ho vinto cinque volte il torneo e il pubblico mi ha sempre supportato. E’ bellissimo vedere tra la folla tanti giovani e tante famiglie, condividere la passione per questo sport. Ho superato le brutte sensazioni di qualche settimana fa, già a Madrid sono cresciuto molto. Sto andando nella direzione giusta”. Così aveva detto Djokovic approcciando il torneo di Roma. Ieri sera ne ha data ampia conferma superando in uno dei match più beli dell’intero torneo il canadese Felix Auger Aliassime, con lo score di 7-5 7-6 (1). Il n° 1 del mondo ha così raggiunto l’ennesima semifinale e soprattutto nella fase finale dell’incontro ha fatto capire di essere tornato anche sotto il profilo fisico e mentale, perfetto avvicinamento al Roland Garros. Nella seconda frazione è andato a servire per il match sul 5-3 ma è stato “brekkato” dal rivale, salito di livello e capace di giocare alla pari con lui. La decisione è arrivata al tie-break, con punti giocati in modo austero da Novak. Molti i vincenti da una parte e dall’altra in questa fase di gara. Oggi troverà Ruud dalla parte opposta della rete e cercherà di mettere un altro tassello sulla strada del pieno recupero. Gli servivano incontri come quello di ieri per ritrovare condizione e fiducia e l’operazione pare pienamente riuscita.

di redazione