AtletiNewsTornei Internazionali

BRONZETTI E TREVISAN IN MAIN DRAW A RABAT

Cristiana Ferrando torna in campo per il turno decisivo delle qualificazioni nel “Gran Prix Sar la Princesse Lalla Meryem”, torneo WTA 250 dotato di un montepremi di 251.750 dollari tornato torna dopo due anni d’assenza a disputarsi sulla terra rossa di Rabat, in Marocco. La 26enne di Santa Margherita Ligure, n.276 del ranking e terza testa di serie delle “quali”, dopo aver liquidato al primo turno la polacca Paula Kania-Chodun, n.895 WTA, si gioca un posto nel tabellone principale con la britannica Tara Moore, n.327 WTA, già battuta in due set al primo turno dell’ITF Shrewsbury.
Nel main draw sono due le azzurre al via: Martina Trevisan, n.82 del ranking, debutta contro una giocatrice proveniente dalle qualificazioni mentre Lucia Bronzetti, n.79 del ranking, deve vedersela subito con la russa Anna Kalinskaya, n.75 WTA ed ottava testa di serie del torneo (tra la 23enne romagnola e la coetanea moscovita non ci sono precedenti). A guidare il seeding è Garbine Muguruza: la spagnola, n.10 WTA, precede l’australiana di origini croate Ajla Tomljanovic, n.41 WTA, finalista in questo torneo nel 2018, l’altra spagnola Nuria Parrizas Diaz, n.51 WTA, e l’egiziana Mayar Sherif, n. 62 WTA. L’ultima campionessa è stata la greca Maria Sakkari, a segno nel 2019.

dal sito www.federtennis.it