AtletiNewsRegioniTornei InternazionaliVeneto

NEL CHALLENGER DI VERONA MAESTRELLI E’ IN FINALE

Si è complicato non poco la vita ma alla fine Francesco Maestrelli ha centrato l’ingresso nella finale degli “Internazionali di Tennis Verona”, torneo ATP Challenger dotato di un montepremi di 45.730 euro che si conclude domenica sulla terra rossa del Circolo Tennis Scaligero. In semifinale il 19enne di Pisa, n.337 del ranking, promosso dalle qualificazioni, ha sconfitto 64 67(6) 63, al termine di una battaglia di oltre due ore e tre quarti, l’austriaco Sebastian Ofner, n.230 ATP, in tabellone come “alternate”. Il tennista toscano si è visto annullare dal 26enne di Bruck An Der Mur due match-point nel tie-break del secondo set (dove era avanti 6 a 4) prima di riuscire comunque ad imporsi al terzo. Nella sua seconda finale Challenger stagionale e in carriera (dopo quella di Francavilla al Mare dove è stato battuto da Matteo Arnaldi) Maestrelli dovrà vedersela con l’argentino Pedro Cachin, n.98 ATP (“best ranking” dopo la vittoria a Todi) e primo favorito del torneo, che ha superato in rimonta per 67(12) 60 75, dopo quasi due ore e mezza di partita, Marco Cecchinato, n.154 ATP ed ottava testa di serie, in tabellone con una wild card. Peccato, perchè il 29enne palermitano nel set decisivo era avanti 5-3 prima di subire un parziale di quattro giochi consecutivi dal 27enne di Bell Ville, che ha chiuso al secondo match-point con una risposta/pallonetto su una seconda di servizio di “Ceck” che ha beffato il siciliano. Tra i due finalisti non ci sono precedenti.

dl sito www.federtennis.it