AtletiNewsTornei Internazionali

MUSETTI OGGI IN CAMPO AD AMBURGO CONTRO LAJOVIC

Sarà Lorenzo Musetti il primo dei tre azzurri nel main draw a debuttare all’“Hamburg European Open”, torneo ATP 500 con un montepremi di 1.770.865 euro di scena sui campi in terra rossa del Rothenbaum Tennis Stadium di Amburgo, in Germania, impianto dotato di un Centrale con tetto retrattile (per la prima volta combined con un WTA 250). Musetti, n.62 ATP, è stato sorteggiato al primo turno contro il serbo Dusan Lajovic, n.75 del ranking (sfida inedita). Musetti è l’unico azzurro in campo oggi: sarà il terzo match sul campo 1 dalle 11. L’incontro si potrà seguire in diretta su SuperTennis e SuperTenniX. E’ entrato direttamente in tabellone Fabio Fognini, n.61 ATP, vincitore di questo torneo nel 2013 battendo l’argentino Delbonis (e finalista nel 2015 stoppato da Nadal). Il 35enne di Arma di Taggia debutterà contro lo sloveno Aljaz Bedene, n.285 ATP, in gara con il ranking protetto, con cui è in vantaggio 9-1 nel computo dei precedenti. Si è qualificato poi Luca NardiIl 18enne pesarese, n.169 del ranking e settima testa di serie delle “quali”, ha sconfitto 7-5 6-2 il lituano Ricardas Berankis, n.107 ATP e seconda testa di serie, mai affrontato prima in carriera, nel turno decisivo. 
Al primo turno Nardi, che sarà impegnato nel suo terzo torneo ATP in tabellone principale, affronterà per la prima volta in carriera lo spagnolo Pablo Carreno Busta, n.23 ATP, campione in carica. Riccardo Bonadio, 28enne di San Vito al Tagliamento, n.197 ATP ed ottava testa di serie, è stato sconfitto 75 61 nel primo confronto diretto dal colombiano Daniel Elahi Galan, n.113 del ranking e terza testa di serie. 

di redazione e sito www.federtennis.it