AtletiNewsTornei Internazionali

A WASHINGTON IERI SI E’ RIVISTA VENUS WILLIAMS

Nulla da fare ieri nel 1° turno del Citi Open di Washington per la 42enne Venus Williams. La vincitrice di sette Slam si era rivista a Wimbledon nel doppio misto e ha scelto i tornei sul cemento nordamericani per tornare anche in singolare (dopo Washington, sarà presente almeno al Canada Open). La grande icona del tennis americano in rosa, al pari della sorella Serena, è stata sconfitta in rimonta dalla canadese Rebecca Marino, proveniente dalle qualificazioni e di dieci anni più giovane, con lo score di 4-6 6-1 6-4. Nel set decisivo Venus si era trovata avanti anche per 3-0 ma alla fine ha ceduto fisicamente. In ogni caso un altro bell’esempio di longevità sportiva e amore per il tennis. Sullo stesso tema anche la sconfitta patita da Andy Murray per mano dello svedese Mikael Ymer. Il torneo è combined. Vittorie al maschile, tra le altre, per Mannarino, Draper e Paire, per una volta più forte dell’ansia e dei fantasmi che spesso con lui convivono durante un match. Il transalpino ha superato in due set il tedesco Gojowczzyk. Ora troverà Rune.

di redazione