AtletiNewsTornei Internazionali

VENUS WILLIAMS SI INCHINA ALLA VAN UYTVANCK. SUBITO OUT LA CAMPIONESSA IN CARICA EMMA RADUCANU, PER MANO DELLA CORNET

Non è bastato ieri a Venus Williams un set, il secondo, giocato quasi come ai tempi d’oro. Al tie-break si è imposta la belga Alison Van Uytvanck che aveva già vinto in scioltezza la prima frazione (6-1). Venus dovrà accontentarsi dunque del doppio che giocherà con la sorella Serean, richiamata oggi in singolare al 2° turno. Venus si è detta in ogni caso contenta per aver riprovato sensazioni di gara: “È stata una sensazione completamente nuova prendere la racchetta in mano e iniziare a prepararmi a un torneo dopo così tanto tempo. È stato bello, molto intenso” ha detto a partita finita parlando della sua preparazione agli US Open. Nella giornata di ieri è andata a segno in rimonta anche un’altra americana di nobile tennis, Sloane Stephens, opposta alla belga Minnen. Sarà Sloane la prossima avversaria della numero 1 del mondo e del seeding, Iga Swiatek. Battura ieri l’ex top ten Soafia Kenin dalla tedesca Niemeier, in due set. Ora per la teutonica ci sarà la sfida con la kazaka Putinseva. Sarà interessante anche lo scontro tra la giovane ceca Fruhvirtova e l’esperta Garbine Muguruza. La rumena Begu ha eliminato la belga Mertens, testa di serie numero 32. Nel turno successivo è attesa dalla cinese Yuan.
Successo sofferto quello colto dalla numero 4 del seeding, Paula Badosa, contro l’ucraina Tsurenko. Ora l’ostacolo numero 2 si chiama Petra Martic. A segno in tre set anche Belinda Bencic e Vika Azarenka rispettivamente contro la tedesca Petkovic e l’americana Krueger.
E’ caduta la campionessa in carica, Emma Raducanu, per mano della francese Cornet, con un doppio 6-3.

Questi i risultati di ieri al femminile

Swiatek (Pol) b. Paolini (Ita) 6-3 6-0; Pegula (Usa) b. Golubic (Svi) 6-2 6-2; Sabalenka (Blr) b. Harrison (Usa) 6-1 6-3; Fruhvirtova (Cze) b. X.Wang (Cin) 6-3 6-4; Kanepi (Est) b. Martincova (Cze) 7-6 (4) 6-3; Cirstea (Rom) b. Siegemund (Ger) 6-4 6-4; Zheng (Cin) b. Ostapenko (Lat) 6-3 3-6 6-4; MUguruza (Spa) b. Tauson (Dan) 6-3 7-6 (5); Boutkova (Cze) b. Noskova (Cze) 6-2 6-7 (3) 6-2; Potapova (Rus) b. Liu (Usa) 6-1 6-4; Kvitova (Cze) b. Andreeva (Rus) 7-6 (3) 6-0; K. Pliskova (Cze) b. Linette (Pol) 6-2 4-6 7-6 (8); Kalinina (Ukr) b. Pera (Usa) 6-4 6-4; Stephens (Usa) b. Minnen (Bel) 1-6 6-3 6-3; Sasnovich (Blr) b. Cocciaretto 6-2 6-4; Burel (Fra) b. Rybakina (Kaz) 6-4 6-4;