AtletiNewsTornei Internazionali

A STETTINO AL SECONDO TURNO ANCHE BELLUCCI E PELLEGRINO. A ISTANBUL BENE GIUSTINO

Buon avvio degli italiani nel ricco Challenger di Stettino (Pol), 134.920 euro di montepremi. Dopo le vittorie in prima giornata di Arnaldi, nel derby con Vavassori, Cecchinato, in quello con Gian Marco Moroni e Brancaccio, che ha eliminato la prima testa di serie, Federico Coria per 6-3 7-6, Mager, a segno contro il kazako Skatov, oggi sono arrivati anche i successi di Pellegrino, contro Molleker e del qualificato Bellucci contro il ceco Krumich.
A Istanbul, altro Challenger in programma questa settimana, al secondo turno è approdato Lorenzo Giustino. Il campano ha sconfitto con un doppio 6-2 il qualificato ceco Dominik Palan (n.477 ATP) nel loro primo testa a testa. Negli ottavi Giustino, attuale 253 ATP, sfiderà il francese Mayot che si è imposto sul britannico Paul Job, numero 8 del seeding.

di redazione