AtletiNewsTornei Internazionali

PAOLINI AVANTI A PORTOROZ. BRANCACCIO E COCCIARETTO SI FERMANO A BUCAREST, NEL WTA 125

Esordio positivo per Jasmine Paolini nel “Zavarovalnica Sava Portoroz”, WTA 250 con un montepremi di 251.750 dollari che si sta disputando sul cemento di Portoroz, in Slovenia. La 26enne di Castelnuovo di Garfagnana, n.55 WTA e campionessa in carica, ha battuto 75 61, in un’ora e diciotto minuti, la 19enne olandese Tara Wurth, n.219 del ranking. In gara c’è anche Martina Trevisan, che esordirà oggi contro la ceca Siniakova. Stop invece per Nuria Brancaccio ed Elisabetta Cocciaretto, eliminate all’esordio nella prima edizione del “Tiriac Foundation Trophy”, WTA 125k dotato di un montepremi di 115mila dollari che si disputa sui campi in terra rossa di Bucarest, in Romania.La 22enne di Torre del Greco, n.300 WTA, “best ranking”, in tabellone come “special exempt”, grande protagonista la scorsa settimana a Bari dove ha raggiunto la sua prima finale in un WTA 125k, è stata battuta per 63 63, in poco meno di un’ora e un quarto di gioco, dall’ungherese Reka Luca Jani, n.114 del ranking.   La 21enne di Fermo, n.93 WTA (“best”) ranking, ha ceduto 64 61, in appena un’ora e 21 minuti di partita, alla russa Erika Andreeva, n. 139 del ranking, mai affrontata prima in carriera.

di redazione