AtletiNewsRegioniSardegnaTornei Internazionali

LAVAGNO ANCORA IN FINALE A SANTA MARGHERITA DI PULA

Si avvia alla conclusione la nona settimana del 2022 di tennis professionistico a Santa Margherita di Pula, in Sardegna, palcoscenico di un evento ITF combined, con due tornei da 25mila dollari di montepremi che si disputano sui campi in terra rossa del Forte Village.  Nel torneo maschile la sfida per il titolo vedrà di fronte – sabato – Edoardo  Lavagno, quinta testa di serie, che in semifinale si è aggiudicato in rimonta per 46 61 61 il derby tricolore contro Andrea Basso, ed il tedesco Timo Stodder, sesta testa di serie, che ha sconfitto 63 64 l’austriaco Lukas Neumayer, numero uno del torneo.
Per quanto riguarda il torneo femminile, quarti fatali per le due italiane ancora in corsa nella parte alta del tabellone: Camilla Rosatello, settima testa di serie, è stata scconfitta 61 63 dall’elvetica Ylena In-Albon, prima favorita del seeding, e vincitrice del titolo proprio su questi campi domenica scorsa, mentre la wild card Federica Urgesi, ha ceduto 64 63 alla spagnola Rosa Vicens Mas, quarta testa di serie del torneo. Nell’altra semifinale saranno di fronte invece la svedese Caijsa Hennemann e la tedesca Katharina Hobgarski, sesta testa di serie. Nel doppio la sfida per il titolo vedrà di fronte Camilla Rosatello ed Aurora Zantedeschi, seconde favorite del seeding, e la coppia formata dalla statunitense Jessie Aney e dalla greca Sapfo Sakellaridi, terze teste di serie.

dal sito www.federtennis.it