AtletiNews

NELLA NUOVA CLASSIFICA ATP BEST RANKING PER MUSETTI. BELLUCCI ENTRA IN TOP 200

La nuova classifica ATP ha fatto registrare oggi per quanto concerne gli azzurri il best ranking di Lorenzo Musetti, salito al posto numero 24 (+4) grazie alla semifinale di Firenze. Il primo tennista azzurro in graduatoria è sempre Jannik Sinner, stabile al posto n° 12. Stabile anche Matteo Berrettini, al numero 16. Piccolo balzo in avanti di Lorenzo Sonego (50), mentre perde 5 posizioni Fabio Fognini, oggi numero 64. Grazie alla vittoria nel Challenger di Rio de Janeiro, la seconda in tre settimane è rientrato nei top 100 il palermitano Marco Cecchinato, con un balzo in avanti di 19 posti (98). Scorrendo la graduatoria dei top 200 troviamo ancora Francesco Passaro (124), Luca Nardi, al best ranking di n° 130 ATP, Matteo Arnaldi, anche per lui best ranking sulla piazza numero 141 del mondo. Grande salita di Mattia Bellucci, a segno nel Challenger di Saint-Tropez (in finale su Arnbaldi) che entra per la prima volta tra i top 200 facendo segnare un balzo di 89 posti e collocandosi al n° 186, subito dietro al pisano Francesco Maestrelli. Al posto n° 162 troviamo Franco Agamenone, al 166, 167 e 168 rispettivamente Giulio Zeppieri, Flavio Cobolli e Luciano Darderi (anche per lui best ranking). Segue Gianluca Mager (177), quindi Andrea Pellegrino (180) e Raul Brancaccio (181). Chiudono la lista Riccardo Bonadio (187) e Andrea Vavassori (197). Il torinese spicca sempre nella graduatoria di doppio.
In top ten Auger Aliassime è risalito al 10° posto mentre Andrey Rublev ha scavalcato all’ottavo Taylor Fritz. In testa sempre il tandem iberico e generazionale di Alcaraz e Nadal.

di redazione