AtletiNewsTornei Internazionali

PER BELLUCCI MARCIA TRIONFALE ANCHE A VILNIUS

Si allunga l’imbattibilità di Mattia Bellucci, approdato in finale al “Vilnius Open by kevin”, Challenger ATP dotato di un montepremi di 45.730 euro che si sta avviando alla conclusione sui campi in cemento della capitale della Lituania.  In semifinale il 21enne mancino di Castellanza (Varese), n. 186 ATP (“best ranking”), ha sconfitto 64 64, in un’ora e quaranta minuti di gioco, il norvegese Viktor Durasovic, n.393 del ranking, in tabellone come “alternate”. Per Bellucci si tratta dell’undicesima vittoria consecutiva, serie cominciata nelle qualificazioni del Challenger di Saint-Tropez dell’altra settimana, terminato poi con il primo trofeo in carriera per il lombardo. Con i punti conquistati fin qui in Lituania Bellucci ha già guadagnato due posti nella Pepperstone ATP Live Race to Milan, che designa i migliori otto Under 21 qualificati per le Intesa Sanpaolo Next Gen ATP Finals di Milano (8-12 novembre): Mattia occupa al momento la 17esima posizione, e pensare che meno di due settimane fa era al n. 37.  Domani, nella sua seconda finale in carriera a livello Challenger, il 21enne lombardo troverà dall’altra parte della rete il turco Cem Ikel, n. 416 del ranking, proveniente dalle qualificazioni, che ha battuto 76(3) 64 il francese Dan Added, n. 325 ATP. Tra Bellucci ed Ilkel non ci sono precedenti.

dal sito www.federtennis.it