AtletiNewsTornei Internazionali

AUGER ALIASSIME E RUNE TRIONFANO AD ANVERSA E STOCCOLMA

Continua a crescere il rendimento del danese Holger Rune, 19enne che oggi farà registrare l’ennesimo best ranking sulla piazza numero 25 del mondo. Un salto reso possibile dalla vittoria colta ieri nella finale del 250 ATP di Stoccolma, contro il numero 1 del seeding e 5 ATP Stefanos Tsitsipas, in due set fotocopia. Secondo titolo nel circuito dei big per il giovane danese e seconda affermazione contro l’ellenico in altrettanti confronti, la prima era arrivata nello scorso giugno al Roland Garros: “Sono molto felice – ha detto al termine – perché sono riuscito a tenere un livello alto come mi ero proposto di fare. Ho risposto bene e sono riuscito a produrre buone percentuali anche al servizio. Stefanos è un gran giocatore che cerca sempre di condurre il gioco e batterlo non è certo facile”. Terzo titolo in carriera e secondo in altrettante settimane per il canadese Felix Auger Aliassime che ha conquistato il 250 ATP di Anversa. In finale ha superato in due set l’americano Sebastian Korda, consolidando così la sua posizione nella Race to Turin. Auger Aliassime era partito quale seconda testa di serie nel torneo belga e ha lasciato un solo set lungo il percorso verso il trofeo, all’inglese Evans. In campo azzurro merita menzione il secondo titolo Challenger consecutivo raggiunto dal 21enne lombardo Mattia Bellucci che ha siglato il torneo di Vilnius battendo il turco Ilkel dopo avergli annullato un match point. 
Risultati
Finale ATP 250 Anversa
Auger Aliassime (Can) b. Korda (Usa) 6-3 6-4
Finale ATP 250 Stoccolma
Rune (Dan) b. Tsitsipas (Gre) 6-4 6-4

di redazione