NewsPiemonteRegioniTornei Internazionali

A TORINO NEL 2023 UN CHALLENGER 175

La Torino del tennis non smetterà di illuminarsi anche nel 2023. Ai già tanti appuntamenti in calendario si aggiungerà infatti (manca l’ufficialità ma è certo) un Challenger 175, il massimo nella categoria, in programma dal 15 al 22 maggio sui campi in terra rossa del Circolo della Stampa Sporting. L’appuntamento è da leggersi nell’ambito delle novità inserite nella prima parte del progetto “OneVision” voluto dal presidente ATP Andrea Gaudenzi che prevede il passaggio di alcuni tornei 1000 alla categoria Super, come nel caso di Roma (che durerà due settimane con tabellone da 96 giocatori e sarà combined) e Madrid. Nella seconda settimana di questi grandi eventi nascono questi Challenger che assegneranno punti pesanti, appunto 175, con montepremi attorno ai 250.000 $. La rivisitazione dei Challenger è stata nel complesso studiata per consentire ai giocatori emergenti di avere più opportunità e mezzi anche economici per operare il passaggio nel circuito maggiore. In questo caso di potersi misurare in un grande torneo una volta eliminati dai main draw dei super1000. Si rinnoverà dunque nel circolo torinese una tradizione di grandi eventi che era stata interrotta per molti anni ed era ripresa nello scorso febbraio con un Challenger 80 organizzato sui campi del Training Center da Tennis Lab e Paco Sas. Il nuovo appuntamento vedrà la FIT in primo piano.

di redazione