AtletiNewsTornei Internazionali

AD AUCKLAND E ADELAIDE RISULTATI A SORPRESA. FUORI RUUD, RUBLEV E CARRENO BUSTA

I tornei ATP di Auckland e Adelaide 2 hanno regalato nella notte non poche sorprese allineandosi ai quarti di finale. In Nuova Zelanda è saltato il numero 1 del lotto, Casper Ruud, attuale numero 3 del mondo e in predicato (come Djokovic, Alcaraz e Tsitsipas) di concorrere al termine degli Australian Open per la prima piazza mondiale. Il norvegese, finalista alcuni mesi fa alle Nitto ATP Finals di Torino, è stato sconfitto dopo 2 ore e 7 minuti di gioco, per 7-6 al terzo set, dal serbo Laslo Djere che è salito tra i migliori otto della contesa dove sfiderà il francese Lestienne. Il secondo quarto della parte alta del tabellone vedrà in campo due esperti come Gasquet e Goffin. In quella bassa prosegue il proprio cammino l’americano Brooksby, che ha piegato 6-1 rit. Diego Schwartzman. Per lui ci sarà il transalpino Halys che ha sconfitto agevolmente Ben Shelton. Chiuderanno il quadro Cameron Norrie e Marcos Giron.
Ad Adelaide tutti in piedi per applaudire Thanasi Kokkinakis che ha superato il numero 1 del seeding, Andrey Rublev, per 6-3 al terzo. L’australiano troverà ora il serbo Kecmanovic. Nella stessa sezione del draw si prospetta un derby spagnolo tra Bautista Agut e Davidovich Fokina. Nella parte bassa Draper troverà Khachanov e il coreano Kwon, che ha eliminato il numero 2 Carreno Busta, lo svedese Michael Ymer.

di redazione