AtletiNewsRegioniSardegnaTornei Nazionali

NEL BNL OPEN DI CAGLIARI BENE BALDONI E GRYMALSKA

Ha 25 anni, classificato 2.2 ed è tesserato per il Tc Giotto: Stefano Baldoni è il vincitore del torneo Open maschile di Cagliari. Un passato a Monte Urpinu e una finale proprio contro il neo acquisto della società di via Gemelli, Andrea Picchione. Il 24enne dell’Aquila, classificato 2.1 e 409 Atp si era presentata con i favori del pronostico ma in finale si è arreso al mancino toscano. Baldoni si è presentato all’ultimo atto senza perdere un set, eliminando la testa di serie numero 2, Giuseppe La Vela complice un infortunio alla spalla, e superando Noah Perfetti 6-1, 6-1. Aveva faticato di più Picchione che ha impiegato tre set per sconfiggere Zanotti prima e Marco Dessì poi. In realtà la finale è durata un set, perchè il primo, è stato vinto nettamente 6-1 da Baldoni che è stato a un passo da andare 3-0 nel secondo. Poi la partita è cambiata fino a sfiorare il terzo set quando l’abruzzese era in vantaggio 5-3. Infine Baldoni ha infilato una serie vincente e ha chiuso torneo e qualificazione a Roma 7-5.
Un anno dopo è ancora Anastasya Grymalska la campionessa delle Pre Quali Bnl femminili di Cagliari. Stesso campo, avversaria diversa (l’anno scorso era Federica Bilardo) stesso epilogo: Chiara Catini si è arresa alla tennista abruzzese del Beinasco, classificata 2.1. La tennista romana ha conquistato due game nel primo set, ma nel secondo è stata capace di annullare 6 match point prima di arrendersi 6-3 alla tennista di origini ucraine, che aveva sudato di più in semifinale visto che per avere ragione di Piangerelli sono stati necessari tre set, come quelli di cui ha avuto bisogno Catini per superare Bertoldo.

dal sito federtennis sardegna