AtletiNewsTornei Internazionali

QUATTRO AZZURRI NEI QUARTI A ZADAR

Dopo Giulio Zeppieri (124) e Flavio Cobolli (177), anche Alessandro Giannessi (261) e Matteo Gigante (199) si sono qualificati per i quarti di finale del challenger croato di Zadar (73.000 euro di montepremi sulla terra battuta). Giannessi ha superato per 76 64 il croato Nino Serdarusic (249), Gigante invece ha battuto per 61 62 il serbo Hamad Medjedovic (192). Fuori invece Salvatore Caruso (324), eliminato dall’ungherese Zsombor Piros (185) per 62 63.
Oggi ai quarti ci sarà il derby Zeppieri-Cobolli, mentre Matteo Gigante sfiderà l’austriaco Sebastian Ofner (137) e Alessandro Giannessi incontrerà l’ungherese Zsombor Piros (185).
I precedenti vedono Zeppieri avanti 2-1  (vittoria a Bergamo nel 2020 per 63 36 76 e a Barletta 2021 per 61 36 63, Cobolli invece ha prevalso sul rivale a Forlì 2021 per 60 75), Ofner invece ha vinto l’unico precedente con Gigante (26 61 63 a Genova 2022) infine Giannessi ha vinto i due precedenti con Piros (62 61 a Barletta 2018, 62 75 a Roseto degli Abruzzi nel 2022).
Lorenzo Giustino è stato invece eliminato negli ottavi del Challenger di Las Franquesas del Valles, dal russo Gakhov, e Francesco Forti in quello di Biel (Svi) per mano di Rodionov (Aut) con doppio 6-4.

dal sito www.federtennis.it