AtletiNewsTornei Internazionali

COCCIARETTO KO A MADRID, CON RIMPIANTI

Nel torneo femminile di Madrid (WTA 1000) ha sfiorato l’impresa Elisabetta Cocciaretto, brava a risalire dal 3-6 1-3 contro la giocatrice di casa ed ex numero 2 del mondo Paula Badosa, sofferente per un problema alla gamba sinistra. Nel terzo set la marchigiana non ha sfruttato 4 palle break sul 3-3 e nell’ultimo game ha ceduto anche psicologicamente ridando fiato all’iberica, scesa al posto numero 42 del mondo. Ha continuato a stupire la non ancora 16enne Mirra Andreeva che ha battuto la testa di serie numero 13, Haddad Maia volando al terzo turno. Domani esordio tra le altre di Iga Swiatek, numero 1 del mondo, contro la lucky loser austriaca Grabher. In campo anche Martina Trevisan contro Eugenie Bouchard (secondo match dalle 11 sul campo 4).

WTA 1000 Madrid – 2° turno
Badosa (Spa) b. Cocciaretto (Ita) 6-3 4-6 6-4; Ostapenko (Lat) b. L. Fruhvirtova (Cze) 6-0 6-3; Samsonova (Rus) b. Zanevska (Bel) 6-2 6-3; Masarova (Spa) b. Vekic (Cro) 6-1 7-6 (5); Osorio (Col) b. Kostyuk (Ukr) 3-6 6-4 6-3; Linette (Pol) b. Vondrousova (Cze) 7-6 (1) 4-6 6-4; Gauff (Usa) b. Burillo Escorihuela (Spa) 6-4 6-1; Sakkari (Gre) b. Rus (Ola) 6-4 6-4; Niemeier (Ger) b. Kvitova (Cze) 7-6 (9) 6-1); Andreeva (Rus) b. Haddad Maia (Bra) 7-6 (6) 6-3; Sherif (Egi) b. Kalinina (Ukr) 6-2 7-6 (3); Mertens (Bel) b. Marino (Can) 6-3 6-1; Garcia U(Fra) b. Putinseva (Kaz) 6-3 6-4;

di redazione