AtletiFriuli Venezia GiuliaNewsRegioniTornei Internazionali

A GRADO FINALE SENZA AZZURRE

Sarà Havlickova-Hatouka la finale della ventiseiesima edizione della “Città di Grado Tennis Cup”, torneo internazionale femminile con montepremi di 60.000 dollari, che si concluderà domani alle 17.30 sul campo centrale del Tc Grado. Nella prima semifinale di giornata la russa Yuliya Hatouka ha superato senza eccessivi problemi la spagnola Irene Burillo 6/1 6/3. La seconda semifinale, fra la promessa Lucie Havlickova e Camilla Rosatello, è iniziata con grande equilibrio con entrambe le atlete che hanno mantenuto i due primi turni di servizio senza eccessivi problemi. Nel quinto gioco l’azzurra ha avuto la palla break ma, una volta non concretizzata, ha ceduto alla ceca quattro game consecutivi e quindi il set 6/2. Nella seconda frazione Havlickova, dopo il primo game perso, ha sempre condotto nel punteggio imponendosi 6/4 su una mai doma Rosatello. In precedenza ieri era stato assegnato il titolo di doppio con Emily Appleton e Julia Lohoff che hanno avuto la meglio su Anna Siskova e Sofya Lansere 3/6 6/4 11/9. Al termine si è svolta la premiazione con il neo presidente e la consigliera Paolo e Laura  Puggina a fare gli onori di casa.

da ufficio stampa torneo