AtletiNewsRegioniTornei InternazionaliUmbria

THIEM SARA’ IN GARA A PERUGIA

Dominic Thiem sarà ai nastri di partenza degli Internazionali di Tennis Città di Perugia | G.I.Ma. Tennis Cup. Ex numero 3 del mondo e campione degli US Open 2020, l’austriaco giocherà sui campi del Tennis Club Perugia grazie alla wild card assegnata da MEF Tennis Events. Thiem sarà il fiore all’occhiello del torneo che si giocherà nel capoluogo umbro dall’11 al 18 giugno, ma non sarà l’unico motivo di attrazione per gli appassionati. Al via della manifestazione ATP Challenger 125 ci saranno infatti atleti del calibro di Pedro Cachin (n.64 ATP), Albert Ramos-Vinolas (n.67 ATP), Jaume Munar (n.81 ATP) e Filip Krajinovic (n.93 ATP). A beneficiare delle due wild card a disposizione della FITP saranno Gianmarco Ferrari ed Edoardo Lavagno, che con la loro partecipazione portano a quota tredici le presenze azzurre nel tabellone principale. 
Federer, Nadal, Djokovic e Murray: Dominic Thiem li ha battuti tutti. Grande protagonista del circuito mondiale in anni recentissimi, il ventinovenne di Wiener Neustadt sta provando a tornare in alto. Reduce da un calvario di oltre un anno e mezzo per un infortunio al polso destro, il campione degli US Open 2020 sta tentando la nuova scalata. Attualmente numero 92 ATP, Thiem non vanta solo il titolo slam ma anche altre tre finali nella categoria major (2 al Roland Garros ed 1 agli Australian Open); inoltre all’attivo ha due finali disputate alle ATP Finals e diciassette titoli ATP.  Sono passati meno di tre anni dalla storica finale di Flushing Meadows dove rimontò due set di svantaggio ad Alexander Zverev per la conquista del suo primo slam. 
L’altro grande titolo nel palmares del tennista classe 1993 è quello del Masters 1000 di Indian Wells nel 2019, vinto in finale ai danni di Roger Federer. Ancora prima dei risultati, in questa stagione Thiem sta provando a ritrovare continuità e Perugia sarà una tappa fondamentale per valutare i progressi delle ultime settimane.

MARCHESINI: “ABBIAMO LAVORATO PER ARRICCHIRE IL TORNEO”

“Sono molto contento di annunciare che la wild card dell’organizzazione andrà a Dominic Thiem”. Ammette con gioia Marcello Marchesini, presidente di MEF Tennis Events. Tra giovani promesse, poi sbocciate, ed ex campioni, Marchesini negli anni ha accolto nelle sue rassegne tanti grandi protagonisti del tennis mondiale. Tra questi si possono citare altri campioni slam come Carlos Alcaraz, Gaston Gaudio e Thomas Muster, ma anche atleti del calibro di Grigor Dimitrov e Kevin Anderson.

In questi termini Thiem si colloca in una nuova fascia, perché a 29 anni punta a tornare tra i migliori: “Eravamo già molto contenti all’uscita della prima entry list, che sappiamo non essere mai definitiva. Questa soddisfazione infatti non ci ha fermati dal lavorare per arricchire ancora di più un main draw già prestigioso. Non vediamo l’ora di accogliere a Perugia tutti i protagonisti del torneo, siamo pronti ad iniziare”.

da ufficio stampa torneo